LA MACCHINA DEI SOGNI E’ REALTA’

HO BISOGNO DI PIU’ SPAZIO

Destrutturare i concetti di spazio e tempo.

LEM (Learning – Entertaining – Module) è una tecnologia in grado di far vivere agli utenti QUI e ORA un’esperienza di realtà virtuale coinvolgente e memorabile.

Con LEM si entra in una nuova dimensione, prima di tutto emotiva e multisensoriale in grado di veicolare al meglio i concetti e le informazioni.

“Mai come nello Spazio ti accorgi che i confini non esistono” (L.Parmitano) …e che le opportunità sono illimitate.

“PIÙ DI TUTTO MI RICORDO IL FUTURO”

Salvador Dalì

LEM è una tecnologia che usa visori di realtà virtuale, connessi tra loro e indipendentemente dalla loro posizione, è in grado di far condividere uno stesso spazio.

Questa “location” virtuale consente agli utenti di interagire tra loro, percependosi fisicamente come reali partecipanti di un evento Live.

SIAMO TUTTI ASTRONAUTI

È la curiosità che spinge alla scoperta.

Pensare a come potrebbe essere, disegna già le basi del futuro.

LEM fornisce tutto “l’equipaggiamento” per un viaggio spazio-temporale guidato, personalizzato e condivisibile.

LEARNING

“Imparare è un’esperienza, tutto il resto è solo informazione”

(A. Einstein)

Con questa modalità di insegnamento, in grado di coinvolgere i ragazzi e di farli interagire sia con l’oggetto di studio (dinosauri, pala eolica, astronave ecc.) che con la classe, la didattica diventa esperienziale e futuristica.

ENTERTAINING

L’evento virtuale condiviso stimola ai massimi livelli la Sinestesia.

È sufficiente indossare i visori per ritrovarsi “teletrasportati”, insieme agli altri ospiti, ad una Convention o Workshop, magari con la partecipazione di “guru” reali o virtuali.

E’ possibile interagire con altri utenti, con prodotti, slide, fare domande o chiedere approfondimenti.

MODULE

Il modulo è composto da tecnologia

hardware e software.

I visori, stand alone, sono confortevoli, i sensori consentono di definire con esattezza l’area di azione e i controller sono intuitivi e precisi. Il software si è sviluppato internamente nel nostro LAB per riuscire a dare una rapida risposta e consulenza alle esigenze diversificate dei clienti.

COME ON BOARD!

AFFERRA IL SENSO

Riconoscimento mani

Grazie al riconoscimento delle mani, gli utenti possono toccare e afferrare gli oggetti virtuali, passarseli tra di loro, interagire con pannelli, vedere le specifiche del prodotto, le caratteristiche tecniche e interagire con altri utenti sullo stesso oggetto, esattamente come un evento live.

CAPITANO MIO CAPITANO

Il presentatore ha sempre il controllo di tutto.

Il relatore ha una plancia di comando che gli consente di gestire i contenuti, controllare l’andamento dell’Evento, prendersi una pausa per rispondere alle domande, osservare quello che ognuno degli utenti sta guardando in quel momento, e intervenire direttamente con il singolo utente.

CONTATTI

SHAKE srl

Via Privata del Gonfalone 3
20123 – Milano

RUMORS