Durante la 29° edizione della Città dei Balocchi che si è tenuta a Cernobbio (CO) dal 7 dicembre all’8 gennaio. Il parco della lussuosa Villa è stato trasformato in un magico villaggio di Natale con spettacoli di luci, alberi parlanti, videomapping, mercatini artigianali, pista di pattinaggio, un circo per acrobati e teatro dei burattini, eventi programmati ed iniziative quotidiane.

Tra quest’ultime il Viaggio Fantastico per Rovaniemi, un viaggio virtuale che ha accompagnato oltre 4000 persone da Cernobbio al quartier generale di Babbo Natale in Lapponia. L’esperienza interattiva si è svolta all’interno di una slitta vera e propria sulla quale le persone, per la maggior parte bambini accompagnati da genitori e nonni, prendevano posto, mentre il nostro staff aiutava loro ad indossare i visori virtuali.

Tramite un applicativo sviluppato all’interno della piattaforma LEM, un elfo, la nostra guida all’interno dell’esperienza, comandava le varie fasi del viaggio:

  • Partenza dal parco di Villa Erba
  • Sorvolo della città di Como e del primo bacino del Lario
  • Attraversamento delle nuvole
  • Arrivo a Rovaniemi
  • Ingresso nella Fabbrica dei Giocattoli
  • Interazioni con Babbo Natale
  • Ricezione e condivisione dei regali
  • Rientro a Cernobbio

Le ambientazioni e i personaggi erano ricostruiti in 3D e gli stessi partecipanti erano visualizzati all’interno dell’applicazione con avatar 3D collocati esattamente nel punto in cui erano seduti realmente. Questo aspetto, insieme alla possibilità di sentire le loro voci, vedere e usare le proprie mani per prendere e aprire i regali, o anche banalmente per salutarsi e riconoscersi tra loro, è stato il vero plus dell’esperienza, il motivo per il quale i partecipanti si sono sentiti totalmente coinvolti , immersi e trasportati nel viaggio virtuale.

Inoltre, il Mastro Elfo, interpretato da tecnici che si sono alternati tra loro nei 30 giorni di svolgimento dell’iniziativa, aveva la possibilità di interagire verbalmente e fisicamente coi partecipanti, richiamando la loro attenzione, rispondendo alle loro domande o ponendone a loro, guidando il loro sguardo alla ricerca di dettagli durante il viaggio e all’interno della Fabbrica. In questo modo ogni esperienza di viaggio, della durata di 15 minuti circa, era ogni volta diversa.

L’iniziativa “Viaggio Fantastico per Rovaniemi” è stata fatta in partnership con il Calcio Como.